Cosa vedere e fare a Baghdad

Baghdad è la capitale dell’Iraq e dell’omonima provincia. La città di Baghdad fu fondata tra il 762 e il 767 per volere del califfo Al-Mansur. L’insediamento fu probabilmente realizzato sul sito di un preesistente villaggio persiano. La città sorse nei pressi di Ctesifonte, capitale dell’Impero Sasanide. Alcune generazioni dopo la fondazione, Baghdad divenne un importante centro commerciale e culturale. Secondo alcune fonti la città, alla sua acme, avrebbe contato più di un milione di abitanti. Una larga parte della popolazione era originaria dell’Iran, in particolare della zona di Khorasan. Molte delle storie narrate nelle Mille e una notte sono ambientate… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Kabul

Kabul è la capitale e la più grande città dell’Afghanistan. È un centro economico e culturale strategicamente collocato in una stretta vallata lungo il fiume omonimo, prima del Passo Khyber. I suoi prodotti principali comprendono: materiale militare, tessuti, mobili, e barbabietola da zucchero, anche se le guerre che si susseguono dal 1979 hanno limitato la produttività economica della città. Kabul resta una delle città più minate del mondo. Fare un viaggio a Kabul Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Kabul e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: I Giardini di Babur di Kabul… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Sana’a

Sana’a, già capitale dello Yemen del Nord, dal 1990 è la capitale dello Yemen riunificato. È situata al centro di un vasto altopiano ed è cinta da mura e con tipici palazzi yemeniti a più piani. È divisa da mura interne in tre quartieri: arabo, turco ed ebreo. Secondo la tradizione la fondazione della città risale a tempi biblici e fu fondata da Sem, figlio maggiore di Noè e capostipite delle popolazioni semite, il quale dopo aver abbandonato il suo paese trovò prima il Rub al-Khali e successivamente, una terra di alte montagne e valli fertili e decise di fondare… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Naypyidaw

Naypyidaw è la capitale della Birmania. La sede del governo birmano vi fu spostata da Yangon il 6 novembre 2005. È situata a 320 km a nord di Yangon, nel Territorio dell’Unione di Naypyidaw, nella parte centrale del Paese. Fare un viaggio a Naypyidaw Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Naypyidaw e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: La Pagoda Uppatasanti di Naypyidaw La Pagoda Uppatasanti è conosciuta anche con il nome di Pagoda della Pace. Ospita una reliquia del dente del Buddha dalla Cina e con grandezze è quasi identiche con la… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Male

Malé è la capitale della Repubblica delle Maldive, situata nell’atollo omonimo nell’Oceano Indiano in prossimità dell’equatore. Oltre sede amministrativa ed economica del paese è anche il suo principale porto commerciale. Malé fu fondata dai portoghesi e in tempi più recenti costituì un protettorato britannico, per divenire poi la capitale del nuovo Stato indipendente delle Maldive. Essa annovera tra le attività economiche stabilimenti di inscatolamento del pesce e un piccolo commercio della produzione locale di noci di cocco e derivati della palma. Il turismo rappresenta una voce in continua espansione. Fare un viaggio a Malé Le attrazioni più importanti per chi… CONTINUA A LEGGERE