Cosa vedere e fare a Lomé

Lomé è la capitale e la città più popolosa del Togo. Il toponimo Lomé viene da Alotimé, che in lingua ewe significa “in mezzo alle piante d’Alo”. L’Alo è un albero che dominava il sito storico di Lomé al tempo della sua fondazione. Fu fondata dagli Ewe nel XVIII secolo. Il clima di Lomé è equatoriale ed è fortemente influenzato dal mare, che lo mitiga. Il caldo è stabile, senza picchi eccessivi, e il vento proveniente dal mare lo rende più piacevole. La piovosità è moderata. Fare un viaggio a Lomé Le attrazioni più importanti per chi intende fare un… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Tegucigalpa

Tegucigalpa è la capitale e la città più popolosa dell’Honduras. La città fu fondata nel 1578 dai coloni spagnoli come centro di estrazione di argento e oro. La capitale della Repubblica indipendente di Honduras fu spostata più volte fra Tegucigalpa e Comayagua, fino al 1880 quando la capitale divenne definitivamente Tegucigalpa. La città è attraversata in direzione nord-sud dal fiume Choluteca, che la separa fisicamente da Comayaguela, posta sull’altra sponda. L’area tutt’attorno alla città è ricoperta di boschi. Il clima di Tegucigalpa è tropicale. Fare un viaggio a Tegucigalpa Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Bishkek

Bishkek è la capitale del Kirghizistan ed è il più importante centro economico e culturale. Il suo nome in kirghiso significa zangola, ossia recipiente di legno utilizzato per trasformare la panna in burro, in particolare quella usata per ottenere il kumis, il latte di giumenta fermentato, che rappresenta la bevanda nazionale del paese. Vi sono numerose leggende sul motivo per cui si dette alla città il nome di un attrezzo, ma la teoria più accreditata è che la scelta nacque dalla mera assonanza esistente fra il vecchio nome Pishpek e il termine kirghiso Bishkek. La temperatura media è pari a… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Hargheisa

Hargheisa è la capitale amministrativa dello stato del Somaliland. Vi si trova il parlamento regionale, il palazzo presidenziale ed i ministeri del governo. Hargheisa si trova in una valle racchiusa degli Altipiani Galgodon, ad un’elevazione di 1334 metri sopra il livello del Mare. Quest’altitudine dà ad Hargheisa e all’area circostante alla città un clima più mite della costa del Golfo di Aden e la sua regione ha un clima più o meno uguale. Le temperature annuali vanno dai 13 ai 32 gradi Celsius. Fare un viaggio a Hargheisa Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Hargheisa… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Mbabane

Mbabane, conosciuta anche come Mbanane è la capitale e la maggiore città dello Swaziland. La città fu fondata nel 1902 nel luogo in cui sorgeva la residenza del re Mbandzeni e divenne capitale amministrativa della regione durante la dipendenza britannica tra il 1903 e il 1968. Il clima di Mbabane è di tipo oceanico. La temperatura media è di 15 °C a luglio e di 22 °C a gennaio. Fare un viaggio a Mbabane Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Mbabane e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: Il Mercatino delle Candele di… CONTINUA A LEGGERE