Cosa vedere e fare a Bucarest

Bucarest è la capitale e la città più popolosa della Romania e la settima più popolosa dell’Unione Europea. Posta nel sud del Paese, sul fiume Dambovița, è il maggiore centro industriale e commerciale del paese. La Storia di Bucarest è ben più antica di quella del suo status di capitale della Romania, che risale solo alla metà dell’800. L’area di Bucarest era popolata già da tempi remotissimi. In un’altura sul fiume Dambovița, l’odierna Radu Voda, infatti, fu abitata già dal Paleolitico, stimato fra il milione e 10000 anni a.C. Nella zona fra i fiumi Dambovița e Colentina appaiono alcune prove… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Buenos Aires

Buenos Aires è la capitale e la maggiore città dell’Argentina. È una delle più grandi metropoli sudamericane, la seconda in America latina, la seconda dopo San Paolo del Brasile ed è sede di uno dei maggiori porti del continente. Buenos Aires è stata fondata nel 1580 da Juan de Garay e successivamente fece parte del Vicereame del Perù. Il clima di Buenos Aires è chiamato clima pampeano, una variante del clima subtropicale umido. La temperatura media annuale è attorno ai 18 °C. Fare un viaggio a Buenos Aires Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Buenos… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Nuuk

Nuuk è la capitale e centro principale della Groenlandia. La città fu fondata nel 1721 dal missionario norvegese Hans Egede col nome Godthab, “Buona speranza”. Allora la Groenlandia era de jure colonia norvegese sotto il Regno di Danimarca e Norvegia, pur non avendo avuto per più di due secoli alcun contatto con la madrepatria. La città è abitata sin dall’epoca dei Vichinghi, nel decimo secolo per poi passare agli Inuit e ai danesi. Il nome danese Godthåb fu abbandonato nel 1979 in favore di quello groenlandese Nuuk, “Il Capo”, in quanto posta alla fine del fiordo Nuup Kangerlua. Nuuk ha… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a The Valley

The Valley è la capitale di Anguilla ed è la maggiore città sull’isola. Essa ha pochi esempi di architettura coloniale, dovuta alla ricollocazione dell’amministrazione di Anguilla a Saint Kitts e Nevis nel 1825. L’ufficio turistico di Anguilla in città è una antica costruzione, dove veniva ammassato il cotone, per poi essere esportato in Inghilterra. Anguilla ha un clima tropicale, caldo tutto l’anno, con un buon soleggiamento e temperature notturne costantemente al di sopra dei 20 gradi e diurne intorno ai 30. Da maggio a ottobre, le temperature leggermente più elevate fanno avvertire maggiormente l’umidità dell’aria, che comunque è presente tutto… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Basse-Terre

Basse-Terre è la capitale della Guadalupa. La città si trova nell’isola di Basse-Terre ed è la seconda città più grande del paese dopo Pointe a Pitre. Fu fondata nel 1643 dai francesi. Basse-Terre è caratterizzata da un clima tropicale. Fare un viaggio a Basse-Terre Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Basse-Terre e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Parco Nazionale di Guadeloupe Il Parco Nazionale di Guadeloupe si trova a Basse-Terre e si tratta di un’area protetta. Fort Delgres di Basse-Terre Fort Delgres di Basse-Terre è una fortezza che fu costruita nel… CONTINUA A LEGGERE