Cosa vedere e fare all’Atollo di Palmyra

latollo-di-palmyra-oceano-pacificoL’Atollo di Palmyra, detto brevemente Palmyra, è un atollo situato nell’oceano Pacifico settentrionale ed è compreso nella parte settentrionale dell’arcipelago delle Sporadi equatoriali, a nord di Kiribati, quasi a metà strada tra le Hawaii e le Samoa Americane. La temperatura media dell’Atollo di Palmyra è di 29 °C. Fu scoperata nel 1798 dal capitano Edmund Fanning di Stonington.

Palmyra appartenente alle Isole minori esterne degli Stati Uniti d’America ed ha una superficie di 12 km². L’intera isola è di proprietà dell’ente statunitense The Nature Conservancy. È sottoposta alla giurisdizione statunitense ed e amministrata direttamente dal Ministero degli Interni. La temperatura media dell’Atollo di Palmyra è di 29 °C.

Fare un viaggio all’Atollo di Palmyra

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio all’Atollo di Palmyra e rimanere solo pochi giorni sono tutte collegate all’insegna della natura. L’isola è circondata da un mare molto bello e dove si possono fare immersioni, giri in barca ecc. Purtroppo non tutti possono accedere nell’isola, considerando che è una zona militare.

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni all’Atollo di Palmyra, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

Buon viaggio e buon divertimento all’Atollo di Palmyra!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Clipperton

One Comment

  1. Pingback: Cosa vedere e fare ad Ulan Bator – Vacanza Ideale

Comments are closed.