Cosa vedere e fare all’Atollo Johnston

L'atollo JohnstonL’atollo Johnston è un atollo appartenente agli Stati Uniti d’America. Fu scoperto nel 1796 dal capitano statunitense Joseph Pierpont a bordo del brigantino Sally. Non esistono tracce né registrazioni che dimostrino che l’atollo fosse stato visitato od occupato in precedenza sia da popolazioni polinesiane che da europei durante i loro viaggi di scoperta. Il tenente William Smith della Marina di Sua Maestà Britannica a bordo della nave Cornowallis, visitò l’atollo nel 1807, e chiamò l’isola più grande in onore del suo capitano Charles J. Johnston.

L’atollo Johnston è classificato come territorio non incorporato degli Stati Uniti, cioè non è attribuito ad alcuna amministrazione comunale. È amministrato direttamente dal governo attraverso un Ente dedicato che provvede alla sua protezione.

Il clima è generalmente tropicale ma tendente alla siccità, soffiano spesso venti intensi da nordest con poche variazioni stagionali di temperatura.

Fare un viaggio all’Atollo Johnston

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio all’Atollo Johnston e rimanere solo pochi giorni sono tutte collegate all’insegna della natura. L’isola è circondata da un mare molto bello e dove si possono fare immersioni, giri in barca ecc. Purtroppo non tutti possono accedere nell’isola, considerando che è una zona militare.

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni all’Atollo Johnston, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

Buon viaggio e buon divertimento all’Atollo Johnston!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare alle Isole del Mar dei Coralli

One Comment

  1. Pingback: Cosa vedere e fare all’Isola Baker – Vacanza Ideale

Comments are closed.