Cosa vedere e fare ad Oslo

Oslo è la capitale e la più grande città della Norvegia. La città è situata in fondo allo Oslofjord, un fiordo all’interno del bacino dello Skagerrak. Il fiordo è quasi tagliato dalla penisola di Nesodden di fronte alla città, a sud. In tutte le altre direzioni invece Oslo è circondata da verdi colline e montagne. All’interno dei confini della città ci sono 40 isole, la più grande delle quali è Malmoya e 343 laghi il più grande dei quali è il Maridalsvannet.

Secondo le leggende nordiche, Oslo fu fondata attorno al 1048 dal re Harald Hardrade. Recenti spedizioni archeologiche hanno trovato reperti funerari cristiani antecedenti all’anno 1000, dimostrando che il luogo era popolato già da tempo.

Il clima di Oslo è temperato freddo boreale senza stagione secca, umido e con estati relativamente calde. La temperatura massima media dei mesi estivi è tra i 20,4 °C e i 21,5 °C.  Settembre è spesso un mese altrettanto caldo e per incontrare i primi rigori invernali è necessario attendere la fine di ottobre.

Fare un viaggio ad Oslo

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio ad Oslo e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

  • La Fortezza di Akershus di Oslo

La Fortezza o Castello di Akershus è un castello, costruito per proteggere Oslo. Si trova in una posizione strategica sul lato orientale del porto, dominante rispetto al fronte del porto, ed è in effetti la principale attrattiva architettonica della città. Il castello fu edificato dal re Haakon V verso la fine del XIII secolo.

oslo-norvegia-la-fortezza-di-akershus-di-oslo

  • Il Museo delle Navi Vichinghe di Oslo

Il Museo delle Navi Vichinghe si trova nei pressi di Oslo. Fu il professore svedese Gabriel Gustafson, nel 1913, che propose la costruzione di un edificio dedicato alla conservazione dei ritrovamenti di epoca vichinga venuti alla luce alla fine del XIX ed all’inizio del XX secolo.

oslo-norvegia-il-museo-delle-navi-vichinghe-di-oslo

  • Il Museo Fram di Oslo

Il Museo Fram è un museo dedicato alle esplorazioni polari sito in Norvegia nella parte occidentale di Oslo. Il museo fu inaugurato nel 1936 ed il suo nome venne dedicato alla Fram, la nave, costruita dall’architetto navale scozzese Colin Archer, utilizzata nelle esplorazioni dell’Artide e dell’Antartide da esploratori norvegesi quali Fridtjof Nansen, Otto Sverdrup, Oscar Wisting e Roald Amundsen.

oslo-norvegia-il-museo-fram-di-oslo

  • Il Palazzo Reale di Oslo

Il Palazzo Reale di Oslo venne costruito nella prima metà del XIX secolo come residenza del sovrano Carlo III di Norvegia. Attualmente viene usato come residenza ufficiale della monarchia norvegese.

oslo-norvegia-il-palazzo-reale-di-oslo

  • Il Parco Frogner di Oslo

Il Parco Frogner è il parco pubblico più grande di Oslo. Al suo interno si trova il famoso Parco di Vigeland, un’area dedicata all’esposizione permanente di oltre duecento sculture e altre opere dell’artista norvegese Gustav Vigeland.

oslo-norvegia-il-parco-frogner-di-oslo

  • Il Museo della Città di Oslo

Il Museo della Città di Oslo si trova nella capitale della Norvegia. Si tratta di uno dei musei più importanti da visitare quando si va in vacanza ad Oslo.

oslo-norvegia-il-museo-della-citta-di-oslo

  • La Cattedrale di Oslo

La Cattedrale di Oslo è il principale edificio di culto della capitale norvegese ed è anche la sede della Diocesi di Oslo della Chiesa di Norvegia.

oslo-norvegia-la-cattedrale-di-oslo

  • Il Teatro dell’Opera di Oslo

Il Teatro dell’Opera di Oslo è il teatro nazionale d’opera della Norvegia. La struttura contiene 1.100 stanze per una superficie totale di 38.500 m².

Oslo-Norvegia-Il-Teatro-dellOpera-di-Oslo.jpg

  • Il Museo Vigeland di Oslo

Il Museo Vigeland di Oslo si trova nella capitale della Norvegia. La sua costruzione inizio nel 1921.

oslo-norvegia-il-museo-vigeland-di-oslo

  • Il Museo sulla Scienza e sulla Tecnologia Norvegese

Il Museo sulla Scienza e sulla Tecnologia Norvegese si trova nella capitale della Norvegia, a Oslo. Fu costruito nel 1914.

oslo-norvegia-il-museo-sulla-scienza-e-sulla-tecnologia-norvegese

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni ad Oslo, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento ad Oslo!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Helsinki

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Cosa vedere e fare a Lisbona – Vacanza Ideale

Commenti chiusi