Cosa vedere e fare a Sao Tomé

Sao Tomé è la capitale dello stato africano di Sao Tomé e Príncipe. La città è situata nella parte nord-orientale dell’isola omonima nella baia Ana Chaves. Fu fondata dai portoghesi nel 1485. Nel 1599 la città e l’intero arcipelago furono conquistate dagli olandesi per due giorni e nel 1641 per un anno. Sao Tomé è stata la capitale della colonia ed è ininterrottamente la capitale del paese.

Il clima di Sao Tomé è tropicale, con temperature che variano da 22 °C a 22 °C.

Fare un viaggio a Sao Tomé

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Sao Tomé e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

  • Il Museo Nazionale di Sao Tomé e Principe

Il Museo Nazionale di Sao Tomé e Principe è un muse che si trova a Sao Tomé. È una delle attrazioni per chi visita la capitale. Contiene manufatti dell’era coloniale.

Sao Tomé e Príncipe Sao Tomé Il Museo Nazionale di Sao Tomé e Principe

  • La Baia Ana Chaves di Sao Tomé

La Baia Ana Chave di Sao Tomé è una delle due baie principali della capitale. Si tratta di una delle attrazioni da visitare quando si va in vacanza a Sao Tomé.

Sao Tomé e Príncipe Sao Tomé La Baia Ana Chaves di Sao Tomé

  • La Cattedrale di Nostra Signora della Grazia di São Tomé

La cattedrale di Nostra Signora delle Grazie di Sao Tomé è una cattedrale cattolica che sorge nel quartiere Água Grande, nella capitale di Sao Tomé e Príncipe. La primitiva chiesa di Nostra Signora della Grazia risale probabilmente al XV secolo ed era situata in piazza del Popolo, vicino alla torre di difesa edificata tra il 1492 ed il 1493 dal capitano Alvaro de Caminha.

Sao Tomé e Príncipe Sao Tomé La Cattedrale di Nostra Signora della Grazia di São Tomé

  • Il Palazzo Presidenziale di Sao Tomé

Il Palazzo Presidenziale di Sao Tomé prima dell’indipendenza del paese nel 1975, era l’abitazione del Governatore portoghese.

Sao Tomé e Príncipe Sao Tomé Il Palazzo Presidenziale di Sao Tomé

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Sao Tomé, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Sao Tomé!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a El Aaiún

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Cosa vedere e fare a Victoria – Vacanza Ideale

Commenti chiusi