Cosa vedere e fare a Ramallah

Ramallah, che significa Monte di Dio o Casa di Dio in ebraico, è una città palestinese situata nel centro della Cisgiordania sui monti della Giudea a circa 18 km a nord di Gerusalemme. Gli arabi palestinesi considerano come loro capitale Gerusalemme. Ciò nondimeno, la perdurante situazione di precarietà e di conflitto con lo Stato d’Israele, unitamente alla sostanziale assenza di un vero e proprio Stato palestinese, ha fatto di Ramallah la capitale tacitamente provvisoria, dell’Amministrazione palestinese.

A Ramallah hanno sede il Parlamento palestinese, diversi Ministeri, le rappresentanze diplomatiche straniere, la sede dell’Autorità Nazionale Palestinese, l’ufficio principale del presidente Abu Mazen e il mausoleo che conserva la salma dell’ex leader palestinese Yasser Arafat.

Fare un viaggio a Ramallah

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Ramallah e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

Il Museo Palestinese di Ramallah

Il Museo palestinese è un progetto dell’Welfare Association, una organizzazione non-profit.

palestinese ramallah Il Museo palestinese

Dar Zahran Heritage Building di Ramallah

Si tratta di un edificio storico e attrattivo che per 250 anni è stata di proprieta della famiglia di Dar Zahran Jaghab ed è servita anche come residenza abitativa di Ramallah’s Mukhtar. Al suo interno c’è un galleria d’arte, una galleria con foto di Ramallah dal 1850 al 1979, un negozio di souvenir e un mercatino dove si vendono cibi palestinesi, libri, gioielli ecc.

palestinese ramallah Dar Zahran Heritage Building

Il Palazzo Culturale di Ramallah e il Memoriale di Mahmoud Darwish

Fu completato nel 2004, grazie al supporto del governo giapponese e dal Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo. Nel complesso c’è un museo sul Darwish, ma non mancano neanche sale per conferenze, gallerie ecc. Darwish era un poeta e scrittore palestinese nato nel 1941 nel villagio di Al Birwa a Galilee e che pubblico oltre 30 volumi di poesie tradotti oltre che in inglese anche in altre lingue.

palestinese ramallah Il Palazzo culturale di Ramallah

La Tomba di Arafat di Ramallah

La Tomba di Arafat è un mausoleo a Ramallah, aperto a I visitatori. La tomba è sia larga che alta di 11 metri indicando cosi il giorno e il mese della morte di Arafat, 11 novembre.

palestinese ramallah La Tomba di Arafat

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Ramallah, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Ramallah!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi

Commenti chiusi