Cosa vedere e fare a Kiev

Kiev è la capitale e la maggiore città dell’Ucraina. Fu fondata probabilmente molto prima del V secolo, e funzionò come snodo commerciale tra Costantinopoli e il nord-est europeo. Lo storico goto Giordane registrò l’esistenza della città con il nome di Danaprstadr. Quando la regione finì sotto l’influenza slavo-variaga, la città divenne nota come Kyiv e fu eletta a Madre delle Città Russe da Oleg di Novgorod.

Il clima di Kiev è continentale. Fa molto freddo in inverno e relativamente caldo in estate. La temperatura media di gennaio è di −6 °C, quella di luglio è di 20 °C.

Fare un viaggio a Kiev

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Kiev e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

  • Kyevo Pecerska Lavra di Kiev

La Pecerska Lavra, conosciuta come Monastero delle Grotte di Kiev, è un antico monastero, fondato nel 1051 dai monaci Antonio e Teodosio, sito sul monte Berestov non lontano dalla capitale ucraina. Diventato un luogo di culto sempre più importante nel medioevo, ospita la residenza del Metropolita di Kiev, la guida spirituale della Chiesa ortodossa ucraina, sotto la giurisdizione ecclesiastica del Patriarcato di Mosca.

ucraina-kiev-kyevo-pecerska-lavra-di-kiev

  • La Via Chrescatyk di Kiev

La Via Chrescatyk è la strada principale di Kiev, Ucraina. Il nome deriva dalla parola slava Krest o chrest, che tradotta in italiano significa croce. Si trova in una valle che è attraversata da numerosi anfratti. Quando la si guarda dall’alto, la valle assomiglia a una croce.

ucraina-kiev-la-via-chrescatyk-di-kiev

  • La Cattedrale di Santa Sofia di Kiev

La Cattedrale di Santa Sofia è una chiesa ortodossa di Kiev. L’edificio religioso, che ha una storia millenaria risalente al Rus’ di Kiev, è uno dei luoghi più famosi della città, ed è stato il primo sito ucraino ad essere inserito tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

ucraina-kiev-la-cattedrale-di-santa-sofia-di-kiev

  • Il Museo della Storia dell’Ucraina nella Seconda guerra mondiale

Il Museo della Storia dell’Ucraina nella Seconda guerra mondiale è stato costruito per commemorare la seconda guerra mondiale. Si trova nella capitale dell’Ucraina, a Kiev ed è uno dei più grandi musei in Ucraina.

ucraina-kiev-il-museo-della-storia-dellucraina-nella-seconda-guerra-mondiale

  • La Piazza Majdan Nezaleznosti di Kiev

La Piazza Majdan, letteralmente Campo dell’Indipendenza, è la piazza centrale di Kiev.

ucraina-kiev-la-piazza-majdan-nezaleznosti-di-kiev

  • La Statua della Madre Patria di Kiev

La Statua della Madre Patria è un colossale monumento situato a Kiev, che simboleggia la madre patria. Il monumento fu progettato dallo scultore Yevgeny Vuchetich ed inaugurata nel 1981 da Leonid Ilic Breznev.

ucraina-kiev-la-statua-della-madre-patria-di-kiev

  • La Cattedrale di Sant’Andrea di Kiev

La Cattedrale di Sant’Andrea è una cattedrale di rito ortodosso eretta a Kiev su progetto di Bartolomeo Rastrelli tra il 1747 e il 1753.

ucraina-kiev-la-cattedrale-di-santandrea-di-kiev

  • La Casa delle Chimere di Kiev

La Casa delle Chimere, conosciuta anche come Casa Gorodeckij, dal nome del progettista l’architetto Vladislav Vladislavovič Gorodeckij, è una storica e monumentale costruzione liberty della città di Kiev.

Situata nei pressi degli uffici presidenziali in via Bankova, divenne nel 2005 la sede del Presidente della Repubblica ucraina.

ucraina-kiev-la-casa-delle-chimere-di-kiev

  • Il Museo Nazionale dell’Arte dell’Ucraina

Il Museo Nazionale dell’Arte dell’Ucraina è un museo sull’arte che si trova nella capitale dell’Ucraina, a Kiev. Si tratta di una delle attrazioni da visitare quando si va in vacanza a Kiev.

ucraina-kiev-il-museo-nazionale-dellarte-dellucraina

  • Il Giardino Nazionale Botanico Hryshko di Kiev

Il Giardino Nazionale Botanico Gryshko di Kiev fu fondato nel 1936 ed ha una superficie di 120 ettari.

ucraina-kiev-il-giardino-nazionale-botanico-hryshko-di-kiev

  • Lo Zoo di Kiev

Lo Zoo di Kiev fu fondato nel 1908 ed ha una superficie di circa 40 ettari. La differente morfologia del territorio consente il comfort relativo agli animali anche nell’habitat artificiale. Sono presenti 2.000 esemplari della fauna di tutto il mondo, compresi un paio di elefanti. 130 tipi diversi di alberi e di piante decorano le isole dello zoo.

ucraina-kiev-lo-zoo-di-kiev

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Kiev, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Kiev!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Lubiana

One Comment

  1. Pingback: Cosa vedere e fare a Budapest – Vacanza Ideale

Comments are closed.