Cosa vedere e fare a Dunedin

Dunedin è una città della Nuova Zelanda situata nell’Isola del Sud. Si tratta della seconda città per estensione dell’Isola del Sud, e dell’ottava per popolazione a livello nazionale. Per ragioni sia storiche che culturali, Dunedin è considerata una delle 4 città più importanti del paese.

Recenti rilevazioni archeologiche sembrano far risalire l’origine dei primi insediamenti Maori nella regione alla fine dell’XI secolo. Successivamente vennero fondati e abbandonati numerosi villaggi, soprattutto nel XVII secolo. Uno di questi antichi insediamenti venne costruito nel 1785 proprio in quello che oggi è il centro di Dunedin, ma venne abbandonato nel 1826. La città di Dunedin venne fondata nel 1848 da un gruppo di emigranti scozzesi. il nome della città deriva da Dùn Èideann a cui cercarono di richiamarsi anche nella progettazione del nuovo centro abitato. Nel 1852 Dunedin divenne la capitale della provincia di Otago. A partire dal XX secolo Dunedin non fu più la più grande città neozelandese, rimpiazzata dal notevolissimo sviluppo che si stava avendo nell’Isola del Nord, ma restò comunque un importantissimo centro, soprattutto culturale.

Fare un viaggio a Dunedin

Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Dunedin e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono:

  • Il Museo Toitu Otago Settlers

Il Museo Toitu Otago Settlers è un museo regionale sulla storia che si trova a Dunedin. Fu fondato nel 1898 dall’Associazione Otago Early Settlers. Si tratta di una delle attrazioni da visitare quando si va in vacanza a Nuova Zelanda.

  • La Galleria d’Arte Pubblica di Dunedin

La Galleria d’Arte Pubblica di Dunedin detiene la collezione d’arte pubblica più grande della città di Dunedin.

  • Il Museo Otago di Dunedin

Il Museo Otago di Dunedin si trova nel centro di Dunedin. Si tratta di uno dei musei più importanti da visitare quando si va in vacanza o per lavoro a Dunedin.

  • I Giardini Botanici di Dunedin

I Giardini Botanici di Dunedin si trovano nella parte nord della città e sono vicini all’università.

  • Il Giardino Cinese di Dunedin

Il Giardino Cinese di Dunedin si trova vicino al centro della città ed è una delle attrazioni da visitare quando si va in vacanza.

  • La Chiesa Knox di Dunedin

La Chiesa Knox di Dunedin è la Chiesa più grande della città. Fu disegnata da Robert Lawson nel tredicesimo secolo in stile gotico. La sua costruzione inizio nel 1872.

  • Il Fiume Water of Leith di Dunedin

Il Fiume Water of Leith è un fiume che scorre nell’Isola del Sud in Nuova Zelanda.

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Dunedin, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Dunedin!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare ad Oaxaca

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Cosa vedere e fare ad Ayutthaya – Vacanza Ideale

Commenti chiusi