Cosa vedere e fare a Città del Vaticano

La Città del Vaticano, ufficialmente Stato della Città del Vaticano, comunemente chiamata anche semplicemente Vaticano, è una città-Stato indipendente dell’Europa. È il più piccolo stato sovrano del mondo sia per popolazione sia per estensione territoriale, ma allo stesso tempo è anche al secondo posto in Europa per densità di popolazione. Vaticano è un’enclave nel territorio della Repubblica Italiana inserita nel tessuto urbano della città di Roma. Nello stato vige un regime di monarchia assoluta teocratica elettiva di tipo patrimoniale, con a capo il papa della Chiesa Cattolica. La lingua ufficiale è l’italiano, mentre il latino è la lingua ufficiale della Santa Sede.

Il clima del Vaticano è temperato, con inverni miti e piovosi ed estati calde e secche.

Fare un viaggio a Città Vaticano

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Città Vaticano e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

  • I Musei Vaticani

I Musei Vaticani si trovano all’interno dello Stato della Città del Vaticano. Sono una delle raccolte d’arte più grandi del mondo, dal momento che espongono l’enorme collezione di opere d’arte accumulata nei secoli dai Papi. Il museo è stato fondato da papa Giulio II nel XVI secolo. La Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello fanno parte delle opere che i visitatori dei musei possono ammirare nel loro percorso.

citta-del-vaticano-i-musei-vaticani

  • La Basilica di San Pietro in Vaticano

La Basilica di San Pietro in Vaticano è una basilica cattolica della Città del Vaticano. È la più grande delle quattro basiliche papali di Roma, spesso descritta come la più grande chiesa del mondo e centro del cattolicesimo. Non è tuttavia la chiesa cattedrale della diocesi romana poiché tale titolo spetta alla basilica di San Giovanni in Laterano, che è anche la prima per dignità essendo Madre e Capo di tutte le Chiese dell’Urbe e del Mondo.

citta-del-vaticano-la-basilica-di-san-pietro-in-vaticano

  • La Cappella Sistina di Vaticano

La Cappella Sistina, dedicata a Maria Assunta in Cielo, è uno dei più famosi tesori culturali e artistici della Città del Vaticano. Fu costruita tra il 1475 e il 1481, all’epoca di papa Sisto IV della Rovere, da cui prese il nome. È conosciuta in tutto il mondo sia per essere il luogo nel quale si tengono il conclave e altre cerimonie ufficiali del Papa, sia per essere decorata con una delle opere d’arte più conosciute e celebrate della civiltà artistica occidentale, gli affreschi di Michelangelo Buonarroti.

citta-del-vaticano-la-cappella-sistina-di-vaticano

  • La Piazza San Pietro di Vaticano

Piazza San Pietro è la piazza antistante la basilica di San Pietro e si trova in Vaticano. La celeberrima piazza, notevole esempio di architettura ed urbanistica barocca, è dedicata all’omonimo santo ed è quotidiano punto d’incontro per migliaia di fedeli cattolici provenienti da tutto il mondo.

citta-del-vaticano-la-piazza-san-pietro-di-vaticano

  • Le Stanze di Raffaello in Vaticano

Le Stanze di Raffaello sono quattro sale in sequenza che fanno parte dei Musei Vaticani e sono così chiamate perché affrescate dal grande pittore urbinate e dagli allievi della sua bottega.

citta-del-vaticano-le-stanze-di-raffaello-in-vaticano

  • I Giardini Vaticani

I Giardini Vaticani occupano 23 ettari e si trovano nella Città del Vaticano. I giardini sono il luogo di riposo e di meditazione del Romano Pontefice sin dal 1279, quando papa Niccolò III riportò la residenza papale dal Laterano al Vaticano.

citta-del-vaticano-i-giardini-vaticani

  • Il Castel Sant’Angelo

Il Castel Sant’Angelo, detto anche Mausoleo di Adriano, è un monumento di Roma, situato sulla sponda destra del Tevere di fronte al Ponte Sant’Angelo, a poca distanza dal Vaticano. È collegato allo Stato del Vaticano attraverso il corridoio fortificato del Passetto.

citta-del-vaticano-il-castel-santangelo

  • I Palazzi Apostolici di Vaticano

I Palazzi Apostolici, detti anche Palazzi Papali, Palazzi Pontifici o Palazzi Vaticani, sono la residenza ufficiale del Papa nella Città del Vaticano. I Palazzi Apostolici hanno una superficie di 162.000 metri quadrati. Si tratta di un complesso di costruzioni realizzate tra il XII secolo e il XIX secolo, che comprende l’Appartamento Papale, gli Uffici del governo della Chiesa cattolica, l’appartamento del cardinale segretario di Stato e quello dell’arcivescovo sostituto, la Prefettura della casa pontificia, l’Ufficio delle celebrazioni liturgiche del sommo pontefice, i Musei vaticani, la Biblioteca apostolica vaticana e l’Archivio segreto vaticano, oltre a più di 1.000 stanze tra le quali la Cappella Sistina, la Scala Regia, la Sala Regia, la Sala Ducale, la Cappella Paolina, la Sala Clementina, le Stanze e le Logge affrescate da Raffaello Sanzio, la Stufetta del cardinal Bibbiena.

citta-del-vaticano-i-palazzi-apostolici-di-vaticano

  • La Necropoli Vaticana

La Necropoli Vaticana è un cimitero di epoca romana, posto accanto al circo di Nerone, dove coesistono tombe databili al periodo tra I e IV secolo sia pagane che cristiane.

citta-del-vaticano-la-necropoli-vaticana

  • La Tomba di Pietro in Vaticano

La Tomba di Pietro è attualmente ubicata nelle Grotte Vaticane, in corrispondenza dell’altare della Basilica di San Pietro.

Petrusgrab im Petersdom in Rom

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Città Vaticano, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Città Vaticano!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Città di San Marino

One Comment

  1. Pingback: Cosa vedere e fare a Dublino – Vacanza Ideale

Comments are closed.