Cosa vedere e fare a Bujumbura

Bujumbura è la capitale del Burundi e della Provincia di Bujumbura Mairie. La città è situata sul Lago Tanganica ed è la più grande città del paese, nonché il suo centro amministrativo, economico e delle comunicazioni. L’industria produce cemento, tessuti e sapone. Bujumbura è il porto principale del Burundi e imbarca la maggior parte del principale prodotto da esportazione della nazione, il caffè, oltre a cotone, pelli e minerale di stagno.

Bujumbura crebbe dalla dimensione di piccolo villaggio, dopo di che divenne un insediamento militare dell’Africa Orientale Tedesca nel 1889. Dopo la prima guerra mondiale divenne il centro amministrativo del mandato belga della Società delle Nazioni del Ruanda-Urundi. Il nome della città venne cambiato da Usumbura a Bujumbura quando il Burundi divenne indipendente nel 1962. Dall’indipendenza, Bujumbura è stata scena di frequenti combattimenti tra i due principali gruppi etnici del paese, con le milizie hutu che si oppongono all’esercito del Burundi dominato dai tutsi.

Fare un viaggio a Bujumbura

Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Bujumbura e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono:

  • Il Parco Nazionale Rusizi di Bujumbura

Il Parco Nazionale Rusizi è una riserva naturale a Burundi. Nel parco si possono ammirare diversi tipi di animali come ad esempio gli ippopotami.

Burundi Bujumbura Il Parco nazionale Rusizi

  • La Pietra di Livingstone e Stanley di Bujumbura

La Pietra di Livingstone e Stanley è un monumento che si trova nei pressi di Mugere, in Burundi, a dodici chilometri a sud della capitale Bujumbura sul lago Tanganica.

Livingstone e Stanley erano i primi europei che entravano in Burundi, a parte l’effimera apparizione di Richard Francis Burton e John Hanning Speke nel 1858 che osservarono il paese solo dal lago senza scendere a riva. L’incontro con dei “bianchi” destò meraviglia ed ebbe una notevole risonanza locale, cosi in loro onore la popolazione dedicò questo monumento.

Burundi Bujumbura La Pietra di Livingstone e Stanley

  • Il Museo Geologico di Burundi

Il Museo geologico di Burundi è un museo che si trova a Bujumbura.

Burundi Bujumbura Il Museo geologico di Burundi

  • La Cattedrale di Regina Mundi di Bujumbura

La Cattedrale di Regina Mundi è una Chiesa cattolica romana che si trova a Bujumbura.

Burundi Bujumbura La Cattedrale di Regina Mundi

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Bujumbura, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Bujumbura!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Riyad

One Comment

  1. Pingback: Cosa Vedere e fare ad Ouagadougou – Vacanza Ideale

Comments are closed.