Cosa vedere e fare a Bucarest

Bucarest è la capitale e la città più popolosa della Romania e la settima più popolosa dell’Unione Europea. Posta nel sud del Paese, sul fiume Dambovița, è il maggiore centro industriale e commerciale del paese.

La Storia di Bucarest è ben più antica di quella del suo status di capitale della Romania, che risale solo alla metà dell’800. L’area di Bucarest era popolata già da tempi remotissimi. In un’altura sul fiume Dambovița, l’odierna Radu Voda, infatti, fu abitata già dal Paleolitico, stimato fra il milione e 10000 anni a.C. Nella zona fra i fiumi Dambovița e Colentina appaiono alcune prove di insediamenti della cultura neolitica risalenti intorno al 1800 a.C. Scavi archeologici mostrano che queste aree si svilupparono attraversando l’Età del Bronzo fino al 100 a.C. Nonostante i numerosi insediamenti preistorici e relativi ritrovamenti, un primo vero nucleo urbano sorse solo alla fine del XIV secolo.

Il nome di Bucarest è menzionato per la prima volta in un documento in latino nel 1459 firmato dal celebre Vlad III di Valacchia. Questi viene perciò ricordato come il fondatore ufficiale della città.

Il clima di Bucarest è continentale. La temperatura media di gennaio è di -3 °C, quella di luglio è di 23 °C.

Fare un viaggio a Bucarest

Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Bucarest e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono:

  • Il Palazzo del Parlamento di Bucarest

Il Palazzo del Parlamento di Bucarest si trova nella capitale della Romania. Ha una superficie di 350.000 m² ed è il secondo edificio più grande del mondo per estensione e il terzo in volume.

romania-bucarest-il-palazzo-del-parlamento-di-bucarest

  • La Chiesa Stavropoleos di Bucarest

La Chiesa Stavropoleos di Bucarest è la chiesa ortodossa del monastero omonimo, che sorge nel centro di Bucarest. Rappresenta un capolavoro dell’architettura rumena secondo lo stile Brancoveanu. La chiesa e il relativo monastero vennero eretti nel 1724 per volere dell’archimandrita Ioanichie Stratonikeas. Nel 1897 l’architetto Ion Mincu intraprese una profonda campagna di restaurazioni, ristrutturazione e ricostruzione del complesso. Tutti gli edifici annessi del monastero vennero demoliti solo la chiesa venne lasciata.

romania-bucarest-la-chiesa-stavropoleos-di-bucarest

  • Il Museo Nazionale d’Arte Rumena

Il Museo Nazionale d’Arte Rumena si trova nell’ex palazzo reale in piazza della Rivoluzione a Bucarest. Vi sono conservate importanti collezioni di arte medievale e moderna, sia di artisti rumeni che internazionali, questi ultimi un tempo collezionati dalla famiglia reale rumena.

romania-bucarest-il-museo-nazionale-darte-rumena

  • Il Parco Herastrau di Bucarest

Il Parco Herastrau è un grande parco nella zona nord di Bucarest in Romania, intorno al Lago Herastrau, sul corso del fiume Dambovița.

romania-bucarest-il-parco-herastrau-di-bucarest

  • Il Museo Nazionale della Storia Naturale Grigore Antipa di Bucarest

Il Museo Nazionale della Storia Naturale Grigore Antipa di Bucarest si trova nella capitale della Romania. Si tratta di uno dei musei più importanti da visitare quando si va in vacanza a Bucarest.

romania-bucarest-il-museo-nazionale-della-storia-naturale-grigore-antipa-di-bucarest

  • Il Palazzo C.E.C. di Bucarest

Il Palazzo C.E.C di Bucarest si trova nella capitale della Romani. Dal 1900, l’edificio progettato dall’architetto francese Gottereau, fa parte del patrimonio culturale della capitale rumena.

romania-bucarest-il-palazzo-c-e-c-di-bucarest

  • La Cattedrale dei Santi Costantino ed Elena di Bucarest

La Cattedrale dei Santi Costantino ed Elena di Bucarest è una cattedrale ortodossa nella capitale della Romania. Sita nella Dealul Mitropoliei, rappresenta la sede ufficiale del patriarca di tutta la Romania.

romania-bucarest-la-cattedrale-dei-santi-costantino-ed-elena-di-bucarest

  • L’Arco di Trionfo di Bucarest

L’Arco di Trionfo di Bucarest si trova nel centro della capitale della Romania. Si tratta di una delle attrazioni da visitare quando si va in vacanza a Bucarest.

romania-bucarest-larco-di-trionfo-di-bucarest

  • Il Museo Nazionale della Storia Romana di Bucarest

Il Museo Nazionale della Storia Romana di Bucarest è un museo che si trova nella capitale della Romania.

romania-bucarest-il-museo-nazionale-della-storia-romana-di-bucarest

  • Il Parco Tineretului di Bucarest

Il Parco Tineretului di Bucarest è un parco pubblico che si trova nella capitale della Romania.

romania-bucarest-il-parco-tineretului-di-bucarest

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Bucarest, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Bucarest!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Sofia

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Cosa vedere e fare a Bratislava – Vacanza Ideale

Commenti chiusi