Cosa vedere e fare a Brasilia

Brasilia è la capitale del Brasile. È  una delle capitali mondiali edificata e designata più recentemente, essendo stata costruita tra il 1956 ed il 1960 ed essendo capitale dal 21 aprile 1960. In precedenza la capitale del Brasile era Rio de Janeiro.

Brasilia ha un clima tropicale della savana. L’estate è calda e piovosa, mentre l’inverno è mite e siccitoso. Da maggio a settembre, l’umidità relativa dell’aria raggiunge livelli critici, fino al 20% o meno.

Fare un viaggio a Brasilia

Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Brasilia e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono:

  • La Cattedrale di Brasilia

La Cattedrale di Brasilia è un’opera disegnata dall’architetto Oscar Niemeyer e che fu nel 1970. Il progetto di Niemeyer della Cattedrale di Brasilia si basò sulla figura dell’iperboloide di rivoluzione, in cui le sezioni sono asimmetriche. L’interno della cattedrale è decorato con molti dipinti dei più grandi artisti moderni e contemporanei raffiguranti temi religiosi come la Passione di Cristo.

Brasile Brasilia La Cattedrale di Brasilia

  • Il Santuario Don Bosco di Brasilia

Il Santuario Don Bosco di Brasilia è uno dei più belli edifici religiosi di Brasilia. Fu inaugurato nel 1963. È formato da archi alti 16 metri e ornato da splendide vetrate di varie tonalità di blu. Pezzo forte del Santuario è il lampadario centrale contenente ben 7.400 bicchieri di vetro di murano.

Brasile Brasilia Il Santuario Don Bosco

  • Itamaraty Palace di Brasilia

Itamaraty Palace è il palazzo dove si trova il Ministero delle Relazioni esterne. Fu disegnato dall’architteto Oscar Niemeyer e fu inaguruato nel 1970.

  • Il Museo Nazionale di Brasilia

Il Museo Nazionale di Brasilia è un museo a Brasilia. Fu inaugurato nel 2006 ed è considerata una delle più belle attrazioni della capitale.

Brasile Brasilia Il Museo Nacional

  • Il Giardino Botanico di Brasilia

Il Giardino Botanico di Brasilia è il posto ideale per chi ama l’aria aperta e la natura. Fu inaugurato nel 1985 e mette in mostra la vegetazione tipica della regione. È utilizzato anche come spazio di ricerca, educazione ambientale ma anche divertimento.

Brasile Brasilia Il Giardino Botanico di Brasília

  • Il Memorial JK di Brasilia

Il Memoriale JK si trova sull’Asse Monumentale ed è stato costruito in onore del fondatore della città di Brasilia, ovvero il Presidente Juscelino Kubitschek. Il museo contiene foto, documenti e oggetti appartenuti al presidente. Esiste anche una Camera Mortuaria dove è ubicata la tomba di Juscelino Kubitschek.

Brasile Brasilia Il Memorial JK

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Brasilia, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Brasilia!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a The Valley

One Comment

  1. Pingback: Cosa vedere e fare ad Algeri – Vacanza Ideale

Comments are closed.