Cosa vedere e fare a Bogotá

Bogotá è la capitale della Colombia. È situata al centro della Colombia, nella Cordigliera Orientale delle Ande. Con 2640 metri sul livello del mare è la terza capitale sudamericana per altitudine dopo La Paz e Quito. Il nome Bogotá deriva dalla parola indigena Bacatá, che indica un tipo di agricoltura praticata dagli indigeni Muisca.

La fondazione di fatto della città di Bogotá fu celebrata nel 1538 dallo spagnolo Gonzalo Jiménez de Quesada, che realizzò anche la fondazione giuridica nell’aprile del 1539 insieme a Nikolaus Federmann.

Bogotá ha un clima temperato con basse oscillazioni termiche durante tutto l’anno, a causa della sua vicinanza all’equatore, con temperature che variano da 6 a 22 °C, con una media annua di 14 °C.

Fare un viaggio a Bogotá

Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Bogotá e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono:

  • Il Museo Nazionale Colombiano

Il Museo Nazionale Colombiano si trova nella capitale della Colombia, a Bogotá. Si tratta del museo più grande del paese. Fu costruito nel 1823.

colombia-bogota-il-museo-nazionale-colombiano

  • Il Museo Botero di Bogotá

Il Museo Botero di Bogotá si trova nella capitale della Colombia. Nel museo si possono ammirare collezioni di arte internazionale.

colombia-bogota-il-museo-botero-di-bogota

  • Il Museo dell’Oro del Banco della Repubblica di Colombia

Il Museo dell’Oro del Banco della Repubblica di Colombia è un museo situato a Bogotá, capitale della Colombia. Fu fondato nel 1939 dal Banco della Repubblica di Colombia, la banca centrale colombiana, al fine di proteggere il patrimonio archeologico nazionale. Espone la più grande collezione al mondo di manufatti d’oro di epoca pre-colombiana. Sono inoltre presenti opere in pietra, legno, metallurgiche e tessili di alto valore archeologico, testimonianti la vita delle diverse popolazioni che abitavano l’attuale Colombia prima dell’arrivo degli europei.

colombia-bogota-il-il-museo-delloro-del-banco-della-repubblica-di-colombia

  • La Cattedrale Primatial di Bogotá

La Cattedrale Primatial di Bogotá è una cattedrale cattolica che si trova nella capitale della Colombia. Fu costruita tra il 1807 al 1823.

colombia-bogota-la-cattedrale-primatial-di-bogota

  • La Piazza Bolívar di Bogotá

La Piazza Bolívar di Bogotá si trova nel centro della capitale della Colombia. Nella piazza c’è una statua Simón Bolívar, lavorata dall’italiano Pietro Tenerani nel 1846.

Colombia-Bogotá-La-Piazza-Bolívar-di-Bogotá.jpg

  • Il Giardino Botanico di Bogotá

Il Giardino Botanico di Bogotá è il giardino botanico più grande in Colombia. Fu creato nel 1955 in onore del botanista Jose Celestino Mutis.

Colombia-Bogotá-Il-Giardino-Botanico-di-Bogotá.jpg

  • Lo Santuario di Monserrate di Bogotá

Il Santuario di Monserrate di Bogotá è una delle attrazioni principali della capitale colombiana. Ricostruito il secolo scorso, è meta di migliaia di pellegrini ogni anno, attratti soprattutto dal Senor Caído di Monserrate, una statua del Cristo oggetto di grande venerazione

colombia-bogota-lo-santuario-di-monserrate-di-bogota

Ricordatevi

Queste non sono le uniche attrazioni a Bogotá, ma non si può fare una lista esaustiva considerando che spesso che le cose che cerchiamo di vedere e provare variano da persona a persona.

La cosa ottimale, quando si visita una nuova città, sarebbe quella di conoscere anche la storia, la cultura, le tradizioni, gli usi e i costumi, imparare qualche termine della loro lingua, assaporare i cibi, respirare l’atmosfera ecc. Sicuramente per fare ciò serve molto tempo a disposizione, ma anche molto denaro che purtroppo la maggior parte delle persone non dispone.

Buon viaggio e buon divertimento a Bogotá!

Vacanza Ideale

Leggi anche: Cosa vedere e fare a Santo Domingo

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Pingback:Cosa vedere e fare a Asunción – Vacanza Ideale

Commenti chiusi