Cosa vedere e fare a Pago Pago

Pago Pago è la capitale delle Samoa Americane. È situata al centro dell’isola di Tutuila. Anche se è la capitale ufficiale dell’arcipelago, la sede degli organi legislativi è il villaggio di Fagatogo. Il clima di Pago Pago è tropicale. Fare un viaggio a Pago Pago Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Pago Pago e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: Il Parco Nazionale delle Samoa Americane Il Parco Nazionale delle Samoa americane è un parco nazionale situato sul territorio delle Samoa Americane che si sviluppa su tre diverse isole che sono: Tutuila, Ofu,… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Funafuti

Funafuti è la capitale di Tuvalu, che è una nazione insulare polinesiana situata nell’oceano Pacifico a metà strada tra le isole Hawaii e l’Australia. L’arcipelago è composto da 33 isole la maggior parte delle quali disabitate. I primi abitanti di Tuvalu furono popolazioni polinesiane. Le isole caddero sotto l’influenza britannica alla fine del XIX secolo. Tuvalu divenne pienamente indipendente nel 1978. Il clima di Funafuti è tropicale, con temperature medie annuali che variano da 26.9 °C a 30.3 °C Fare un viaggio a Funafuti Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Funafuti e rimanere solo pochi… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Mata-Utu

Mata-Utu è la capitale di Wallis e Futuna. Il territorio di Wallis e Futuna è un territorio insulare francese composto principalmente da tre isole vulcaniche tropicali Wallis, Futuna e Alofi.  Anche se venne scoperto dagli olandesi e dai britannici nel XVII e XVIII secolo, furono i francesi i primi europei a stabilirsi in questo territorio, con l’arrivo di missionari nel 1837, che convertirono la popolazione al cattolicesimo. Le temperature annuali di Mata-Utu variano da 24 °C a 30 °C. Fare un viaggio a Meta-Utu Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Meta-Utu e rimanere solo pochi… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Nouméa

Nouméa è la capitale della Nuova Caledonia. La città è situata su una penisola nella parte sud occidentale della Grande Terre, l’isola principale e la più estesa dell’arcipelago. Si tratta della più grande città francofona dell’Oceania. La maggioranza dei residenti sono cittadini europei, sia autoctoni, sia cittadini della Francia metropolitana che risiedono nel territorio per vari motivi. Vi è anche un’alta percentuale di Kanak, Polinesiani e asiatici come indonesiani, vietnamiti e cinesi. È quindi una città cosmopolita ma prevale la cultura europea, dove il francese è molto presente. Il primo europeo che è andato a vivere a Nouméa era il… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Port Vila

Port Vila è la capitale e il porto principale della Repubblica di Vanuatu. Le prime tracce di presenza umana sulle isole risalgono al 4000 a.C. mentre quelle di insediamenti stabili risalgono al 1300 a.C. quando popolazioni melanesiane appartenenti alla cultura Lapita iniziarono a colonizzare le isole settentrionali muovendosi progressivamente verso ovest. La tradizione orale, confermata da scavi archeologici effettuati sull’isola di Retoka, afferma che intorno al 1200 sull’arcipelago viveva una società composta da etnie diverse e molto stratificata, guidata dal sovrano Roy Mata. Nel 1606 l’esploratore portoghese Pedro Fernández de Quirós divenne il primo europeo a raggiungere le isole alle… CONTINUA A LEGGERE