Cosa vedere e fare a Canberra

Canberra è la capitale dell’Australia ed è anche la maggiore città dell’entroterra australiano. La zona dove sorge fu scelta come sede della capitale nazionale nel 1908 e, come Brasilia e poche altre capitali del mondo, fu una città appositamente progettata per questo scopo. Il concorso internazionale indetto per la sua realizzazione fu vinto dall’architetto statunitense Walter Burley Griffin, di Chicago, e i lavori di costruzione iniziarono nel 1913. La struttura della città fu fortemente influenzata dal movimento delle Città giardino ed include vaste aree di vegetazione spontanea, che hanno valso a Canberra il soprannome di Capitale del bush. Prima dell’insediamento… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Port Moresby

Port Moresby, spesso colloquialmente conosciuta semplicemente come Moresby o Pom Town, è la capitale dello Stato di Papua Nuova Guinea, della quale rappresenta anche la città più popolosa ed il principale porto. La città si colloca sul versante meridionale della porzione centrale della penisola di Papua, affacciandosi sul Golfo di Papua. La città venne fondata in un’area abitata da tribù di etnia Motu. Il primo europeo a visitarla fu il capitano John Moresby nel 1873, che decise di stabilire in questa zona un insediamento intitolato al padre, l’ammiraglio Fairfax Moresby. La città acquistò importanza come nodo commerciale verso le isole… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Port Vila

Port Vila è la capitale e il porto principale della Repubblica di Vanuatu. Le prime tracce di presenza umana sulle isole risalgono al 4000 a.C. mentre quelle di insediamenti stabili risalgono al 1300 a.C. quando popolazioni melanesiane appartenenti alla cultura Lapita iniziarono a colonizzare le isole settentrionali muovendosi progressivamente verso ovest. La tradizione orale, confermata da scavi archeologici effettuati sull’isola di Retoka, afferma che intorno al 1200 sull’arcipelago viveva una società composta da etnie diverse e molto stratificata, guidata dal sovrano Roy Mata. Nel 1606 l’esploratore portoghese Pedro Fernández de Quirós divenne il primo europeo a raggiungere le isole alle… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Hagatna

Hagatna è la capitale del territorio non incorporato statunitense dell’isola di Guam. Sorge sulla costa ovest dell’isola non distante dal porto di Apra. Il suo nome è quello attuale dal 1998, mentre in precedenza era chiamata Agana. Fu fondata nel 1668 dagli spagnoli con il nome di Agana. Si tratta della la più antica città europea nel pacifico. Il primo missionario a mettervi piede fu il beato Diego Luis de San Vitores, che ricevette il territorio in dono dal capo Kepuha, il primo a convertirsi al cattolicesimo. Sotto gli spagnoli Agana divenne capoluogo, e molti abitanti di Guam e delle… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Honiara

Honiara è la capitale delle Isole Salomone. La città è situata sulla costa nord occidentale dell’isola di Guadalcanal alla foce del fiume Mataniko. La città è stata costruita per sostituire come capitale Tulagi al termine della seconda guerra mondiale. Honiara fu proclamata ufficialmente capitale delle Isole Salomone nel 1952. Fare un viaggio a Honiara Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Honiara e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: Il Museo della Guerra Vilu di Honiara Il Museo della Guerra Vilu di Honiara si trova nella capitale delle Isole Salomone. Si tratta di uno… CONTINUA A LEGGERE