Cosa vedere e fare a Vienna

Vienna è la capitale federale e allo stesso tempo uno dei nove stati federati dell’Austria, completamente circondato dalla Bassa Austria. È il settimo comune per abitanti dell’Unione europea. La città di Vienna è sede di importanti organizzazioni internazionali tra le quali: OPEC, AIEA e ONU. Il centro storico della città è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Vienna è nota per avere ospitato molti tra i maggiori compositori del XVIII e del XIX secolo come Antonio Vivaldi, Niccolò Paganini, Christoph Willibald Gluck, Wolfgang Amadeus Mozart, Franz Joseph Haydn, Antonio Salieri, Ludwig van Beethoven, Gioachino Rossini, Franz Schubert, gli Strauss, Johannes Brahms,… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare ad Oslo

Oslo è la capitale e la più grande città della Norvegia. La città è situata in fondo allo Oslofjord, un fiordo all’interno del bacino dello Skagerrak. Il fiordo è quasi tagliato dalla penisola di Nesodden di fronte alla città, a sud. In tutte le altre direzioni invece Oslo è circondata da verdi colline e montagne. All’interno dei confini della città ci sono 40 isole, la più grande delle quali è Malmoya e 343 laghi il più grande dei quali è il Maridalsvannet. Secondo le leggende nordiche, Oslo fu fondata attorno al 1048 dal re Harald Hardrade. Recenti spedizioni archeologiche hanno… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Sarajevo

Sarajevo è la capitale e la più grande città della Bosnia ed Erzegovina. L’area occupata dalla Sarajevo odierna è stata continuamente abitata dall’Età della pietra. Ne sono tutt’oggi rimaste delle evidenti tracce, anche se maggiormente dovute a delle successive ricostruzioni. Durante i primi anni del Medioevo Sarajevo non era altro che un insieme di villaggi raggruppati attorno ad uno spazio per il mercato e ad una fortezza chiamata Vrhbosna. L’anno che generalmente viene ricordato come quello di fondazione della città è il 1461, quando il primo governatore ottomano in Bosnia, Isa-Beg Isaković, trasformò il raggruppamento di villaggi in una città… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Parigi

Parigi è la capitale e la città più popolata della Francia. La città si trova su un’ansa della Senna. È considerata come il centro del mondo francofono e ha mantenuto una posizione internazionale di grande rilievo, sia come influente metropoli mondiale, sia come centro culturale, politico ed economico di indiscusso prestigio. Ospita, tra gli altri, il quartier generale dell’OECD e dell’UNESCO. Lungo tutto il corso della propria storia, Parigi ha saputo influenzare in modo determinante la politica, la cultura, lo stile di vita e l’economia dell’intero mondo occidentale. Nel XIII secolo diede grande impulso alla rinascita delle arti e del… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Copenaghen

Copenaghen è la capitale e la città più popolosa della Danimarca. È situata sulle isole Selandia e di Amager ed è separata dalla città svedese di Malmo, dallo stretto di oresund. Dall’era vichinga, nel luogo dove oggi sorge la città aveva sede un villaggio di pescatori genericamente identificato con il nome di “hafn” (porto). Dalla metà del XII secolo il villaggio crebbe di importanza, dopo l’entrata in possesso del vescovo Absalon che lo fortificò nel 1167, anno che appunto segna tradizionalmente la fondazione di Copenaghen Il clima di Copenaghen è di tipo oceanico. Durante tutto l’anno il meteo è influenzato… CONTINUA A LEGGERE