Cosa vedere e fare ad Amman

Amman è la capitale e la più popolosa città della Giordania, formata da 14 montagne. Amman è stata abitata da parecchie civiltà, la prima delle quali risale al periodo Neolitico, intorno al 6500 a.C. Nel XIII secolo a.C. Fu dominata dagli Ammoniti, successivamente dagli Assiri, dai Persiani e poi dai Greci, durante la dominazione dei quali fu chiamata Philadelphia da Tolomeo II. Successivamente divenne una città del regno di Nabatea. Conquistata dai Romani divenne una delle dieci città della Decapoli. Amman si trova in una zona collinare del nord-ovest della Giordania ed è posta ad un’altitudine fra 1.029 m sul… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Mascate

Mascate è la capitale dell’Oman ed è anche la città più grande del sultanato. Essa è una delle città più vecchie del Medio Oriente. Mascate copre un’area di circa 1500 chilometri quadrati e nella gran parte della città è vuota e aperta a sviluppi futuri. Ci sono distretti ad alta concentrazione residenziale e commerciale, collocati in zone ben precise. Mascate è caratterizzata da un clima caldo e arido, con estati lunghe e molto calde e inverni tiepidi. Le precipitazioni annuali a Mascate sono scarse con un totale annuo di circa 10 cm concentrate per lo più da dicembre ad aprile…. CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Dushanbe

Dushanbe è la capitale, la maggiore città e il principale centro culturale ed economico del Tagikistan. Il nome deriva dalla parola tagica “lunedì” e si riferisce al fatto che la città era un frequentato mercato nel giorno di lunedì, il secondo della settimana. Fra il 1929 e il 1961 la città era denominata Stalinabad. Il clima ha un forte carattere continentale, con estati calde e asciutte e inverni freddi e umidi. La temperatura media è pari a 14,7 °C e le precipitazioni complessive annuali sono di 568 mm. Il mese più caldo è luglio con una temperatura media di 27,1°… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Naypyidaw

Naypyidaw è la capitale della Birmania. La sede del governo birmano vi fu spostata da Yangon il 6 novembre 2005. È situata a 320 km a nord di Yangon, nel Territorio dell’Unione di Naypyidaw, nella parte centrale del Paese. Fare un viaggio a Naypyidaw Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Naypyidaw e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: La Pagoda Uppatasanti di Naypyidaw La Pagoda Uppatasanti è conosciuta anche con il nome di Pagoda della Pace. Ospita una reliquia del dente del Buddha dalla Cina e con grandezze è quasi identiche con la… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Riyad

Riyad, Riad in italiano, è la capitale dell’Arabia Saudita e la sua città più grande. È anche il capoluogo della provincia di Riyad, e appartiene alle regioni storiche di Najd e al-Yamama. È situata al centro della Penisola arabica su un grande altopiano. Riyad è situata nella fascia climatica tropicale. Le temperature estive di giorno sono pari a 48-50 °C mentre di notte scendono a 20 °C. Il mese più caldo è luglio, con una media di 35,3 °C. Quello più freddo gennaio con 14,1 °C. Il mese più piovoso è aprile, mentre tra giugno e ottobre le precipitazioni sono… CONTINUA A LEGGERE