Cosa vedere e fare a Dakar

Dakar è la capitale e la principale città del Senegal. La città si estende nella parte meridionale della penisola di Capo Verde, sull’Oceano Atlantico. Sul territorio oggi occupato dalla città di Dakar, sulla punta della penisola di Capo Verde, le tracce di insediamenti umani occasionali più antiche risalgono al Paleolitico, invece l’occupazione stabile risale al Neolitico. Alla metà del XV secolo il territorio era abitato da popolazioni di etnia mandingo, ma nei decenni successivi vi si insediarono i Lebou, un gruppo etnico collegato ai Wolof. I villaggi Lebou originali, Ouakam, Ngor, Yoff e Hann, ancora oggi costituiscono i quartieri Lebou… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Città del Capo

Città del Capo è la capitale legislativa del Sudafrica e la terza città più popolosa del Paese. Si trova all’estremità settentrionale della Penisola del Capo. I suoi abitanti si chiamano capetoniani, da Cape Town. Storicamente, Città del Capo fu il primo insediamento europeo del Sudafrica. Tutta la storia del Sudafrica moderno, dallo storico sbarco dei primi coloni olandesi al primo discorso di Nelson Mandela dell’era post-apartheid, ha lasciato qui tracce culturali e architettoniche. Gli antichi edifici in stile Cape Dutch coesistono con moderni grattacieli e lussureggianti giardini botanici. Città del Capo è dotata di un aeroporto internazionale e può considerarsi… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare ad Unguja

Unguja è la più importante, più grande e più popolata isola di Zanzibar che viene anche chiamata semplicemente Zanzibar. Si trova nella metà inferiore dell’arcipelago di Zanzibar, nell’Oceano Indiano, di fronte alla costa della Tanzania, e circa 59 km a sud della seconda più grande isola dell’arcipelago, Pemba. La città principale di Unguja, anch’essa chiamata Zanzibar o Stone Town, svolge il ruolo di capitale di Zanzibar, e si affaccia sulla costa occidentale dell’isola, grosso modo di fronte alla città tanzaniana di Bagamoyo, da cui è divisa dallo stretto di Zanzibar. Fare un viaggio ad Unguja Le attrazioni più importanti, per… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Rabat

Rabat è la capitale del Marocco. La città è situata sulla costa atlantica del paese, sulla sponda sinistra del fiume Bou Regreg, di fronte alla città di Salé. Dopo l’insediamento di alcune popolazioni sul suo territorio, il 1150 può essere considerato l’anno della fondazione della città da parte del califfo almohade ‛Abd al-Mù’min, che fece edificare una cittadella, una moschea e una residenza. La storia urbana di Rabat, del suo sito, dei suoi monumenti è una storia lunga otto secoli, cioè il tempo intercorso fra la creazione del nucleo iniziale e la realizzazione della residenza coloniale del protettorato francese. Il… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell’Egitto, nonché la città africana più popolosa dopo la città nigeriana Lagos. La città si trova sulla riva e sulle isole del Nilo, nel nord dell’Egitto, immediatamente a sud del punto in cui il fiume abbandona il corso del deserto e si rompe in tre rami che formano la regione del delta del Nilo. Il clima del Cairo è sostanzialmente di tipo subtropicale arido, con scarse precipitazioni concentrate nel semestre fresco e lunghissimi periodi di siccità. Già nei mesi primaverili i venti caldi del deserto possono far schizzare il termometro oltre i 35-37 gradi, mentre… CONTINUA A LEGGERE