Cosa vedere e fare a Conakry

Conakry è la capitale e la città più popolosa della Guinea. Si trova sul lembo settentrionale dell’isola Tombo. La città fu fondata dopo che i britannici cedettero l’isola alla Francia nel 1887 e divenne la capitale della Guinea Francese attorno al 1904. Prosperò come porto per le esportazioni guadagnandosi il nome di Parigi d’Africa, in particolare il suo sviluppo crebbe quando venne attivata la ferrovia che la collegava a Kankan. La capitale di Guinea, Conakry, ha un clima tropicale Fare un viaggio a Conakry Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Conakry e rimanere solo pochi… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Libreville

Libreville è la capitale politica e amministrativa del Gabon ed il capoluogo della provincia dell’Estuaire. Si tratta, anche, della la città più popolata del paese.  La città è un porto sull’estuario del fiume Komo, che sfocia nel Golfo di Guinea, ed è un centro per il commercio del legname. La città venne fondata nel 1843 come avamposto commerciale in un’area fino a quel momento dagli Mpongwè. Qui venivano inviati gli schiavi liberati, e nel 1848 la città venne battezzata Libreville. Fu il porto principale dell’Africa Equatoriale Francese dal 1934 al 1946. Libreville ha un clima monsonico tropicale e una temperatura… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Porto-Novo

Porto-Novo è la capitale ufficiale del Benin ed è la seconda città per dimensioni del Benin, ma è meno importante dal punto di vista commerciale e industriale di Cotonou. La città ha un porto affacciato sulla laguna di Porto-Novo ed è il centro agricolo della regione, il cui prodotto principale è l’olio di palma. Porto-Novo venne probabilmente fondata alla fine del XVI secolo dal popolo gun. Deve il suo nome ai portoghesi, infatti Porto-Novo significa porto nuovo. I portoghesi vi costruirono uno scalo commerciale nel XVII secolo allo scopo di imbarcare gli schiavi africani diretti nelle Americhe. Il regno di… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Hargheisa

Hargheisa è la capitale amministrativa dello stato del Somaliland. Vi si trova il parlamento regionale, il palazzo presidenziale ed i ministeri del governo. Hargheisa si trova in una valle racchiusa degli Altipiani Galgodon, ad un’elevazione di 1334 metri sopra il livello del Mare. Quest’altitudine dà ad Hargheisa e all’area circostante alla città un clima più mite della costa del Golfo di Aden e la sua regione ha un clima più o meno uguale. Le temperature annuali vanno dai 13 ai 32 gradi Celsius. Fare un viaggio a Hargheisa Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Hargheisa… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Mbabane

Mbabane, conosciuta anche come Mbanane è la capitale e la maggiore città dello Swaziland. La città fu fondata nel 1902 nel luogo in cui sorgeva la residenza del re Mbandzeni e divenne capitale amministrativa della regione durante la dipendenza britannica tra il 1903 e il 1968. Il clima di Mbabane è di tipo oceanico. La temperatura media è di 15 °C a luglio e di 22 °C a gennaio. Fare un viaggio a Mbabane Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Mbabane e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: Il Mercatino delle Candele di… CONTINUA A LEGGERE