Cosa vedere e fare a West Island

West Island è la capitale delle Isole Cocos o Isole Keeling.  Il Territorio delle Isole Cocos è un territorio dell’Australia costituito da due atolli e 27 isole coralline. Soltanto due delle isole dell’arcipelago sono abitate: West Island, popolata da europei, e Home Island dove vive una comunità indigena malese. Il clima di West Island è tropicale umido con un periodo più caldo da dicembre a maggio, durante il quale le temperature massime oscillano intorno ai 29 °C, e uno relativamente più fresco da giugno a novembre, durante il quale le temperature massime scendono intorno ai 27 °C. I mesi più… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Mascate

Mascate è la capitale dell’Oman ed è anche la città più grande del sultanato. Essa è una delle città più vecchie del Medio Oriente. Mascate copre un’area di circa 1500 chilometri quadrati e nella gran parte della città è vuota e aperta a sviluppi futuri. Ci sono distretti ad alta concentrazione residenziale e commerciale, collocati in zone ben precise. Mascate è caratterizzata da un clima caldo e arido, con estati lunghe e molto calde e inverni tiepidi. Le precipitazioni annuali a Mascate sono scarse con un totale annuo di circa 10 cm concentrate per lo più da dicembre ad aprile…. CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Lisbona

Lisbona è la capitale del Portogallo. La città è situata sul fiume Tago. In passato si credeva che Lisbona fosse stata fondata dai Fenici e questo sembrerebbe accreditato dai recenti ritrovamenti di reperti fenici risalenti all’VIII secolo a.C. sotto la medievale Sé de Lisboa, la cattedrale della città moderna. La maggior parte degli storici moderni, tuttavia, ritiene che Lisbona fosse un antico insediamento di popolazioni autoctone che ha mantenuto prolungate relazioni commerciali con i fenici. Opere francesi e arabe hanno portato Lisbona a possedere un vasto patrimonio culturale e una ricchezza grandissima alimentata dal turismo. La città e i dintorni… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Diego Garcia

L’isola di Diego Garcia è la capitale e l’isola più grande del Territorio Britannico dell’Oceano Indiano, che comprende sei atolli dell’arcipelago Chagos. L’arcipelago Chagos conta più di 1.000 isole di varie dimensioni, dove l’isola di Diego Garcia è quella più grande. Diego Garcia si trova nell’oceano Indiano, a metà strada tra l’Africa e l’Indonesia. L’arcipelago fu scoperto nel 1512 dal navigatore portoghese Pedro Mascarenhas. Alla fine degli anni sessanta del Novecento, Diego Garcia era abitata da circa 2000 ilois o chagossiani che erano i discendenti dei coltivatori giunti sull’isola alla fine dell’Ottocento. Nel 1966 la Gran Bretagna, ignorando la residenza… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Libreville

Libreville è la capitale politica e amministrativa del Gabon ed il capoluogo della provincia dell’Estuaire. Si tratta, anche, della la città più popolata del paese.  La città è un porto sull’estuario del fiume Komo, che sfocia nel Golfo di Guinea, ed è un centro per il commercio del legname. La città venne fondata nel 1843 come avamposto commerciale in un’area fino a quel momento dagli Mpongwè. Qui venivano inviati gli schiavi liberati, e nel 1848 la città venne battezzata Libreville. Fu il porto principale dell’Africa Equatoriale Francese dal 1934 al 1946. Libreville ha un clima monsonico tropicale e una temperatura… CONTINUA A LEGGERE