Cosa vedere e fare a Harare

Harare è la capitale dello Zimbabwe e ne è anche la città più popolosa e il principale centro amministrativo, commerciale e delle comunicazioni. La città fu fondata nel 1890 come forte dalla Pioneer Column, una forza mercenaria organizzata da Cecil Rhodes. Divenne una città nel 1935. Salisbury fu la capitale della Federazione della Rhodesia e del Nyasaland dal 1953 al 1963. Il nome della città venne cambiato in Harare nel 1982, secondo anniversario dell’indipendenza dello Zimbabwe, dal nome del capo tribù shona Neharawa. Harare ha un clima mite e salutare. La media annuale della temperatura è 17,95 °C, piuttosto bassa… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a George Town

George Town è la capitale delle Isole Cayman, territorio britannico d’oltremare. La città è sita ad ovest dell’isola di Grand Cayman, sul Mar dei Caraibi. Il clima di Giorge Town è tropicale con una temperatura media annuale pari a 28 °C. Fare un viaggio a George Town Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a George Town e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Museo Nazionale delle Isole Cayman Il Museo Nazionale delle Isole Cayman si trova nella capitale Giorge Town. Nonostante il museo fu aperto nel 1990, l’inizio del museo risale nel 1930… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Kralendijk

Kralendijk è la capitale dell’isola di Bonaire dal 2010. La sua fondazione risale al 1639. Nel 1810 Kralendijk fu occupata dagli inglesi che fondarono il villaggio di Playa. Nel 1815 con il Congresso di Vienna l’isola tornò in mano agli olandesi. Nel 1840 gli olandesi cambiarono il nome del Kralendijk che significa Diga del corallo. Fare un viaggio a Kralendijk Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Kralendijk e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Parco Marino Nazionale Bonaire di Kralendijk Il Parco Marino Nazionale Bonaire è famoso per la gestione delle risorse… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Grytviken

Grytviken è la capitale del territorio d’oltremare britannico della Georgia del Sud e delle Isole Sandwich Meridionali. Si tratta di un piccolo villaggio nell’isola della Georgia del Sud che fu fondato il 16 novembre 1904 dal capitano norvegese e baleniere Carl Anton Larsen della Compagnia Argentina de Pesca. Prima Grytviken era considerato come centro per la pesca, la raccolta e la lavorazione delle balene. Oggi, invece, le cose sono un po’ cambiate per la capitale di Georgia del Sud che ospita una stazione scientifica, un piccolo museo sui cetacei, ed una cappella interamente ristrutturata. A Grytviken fa freddo e piove… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare ad Oranjestad (Sint Eustatius)

Oranjestad è la capitale dell’isola di Sint Eustatius, che è un’isola che costituisce una municipalità speciale dei Paesi Bassi, situata nel Mar dei Caraibi. Oranjestad fu fondata dai coloni olandesi nel 600. Ad Oranjestad si installò una colonia di ebrei olandesi e venne aperta una sinagoga e un cimitero ebraico. Fare un viaggio ad Oranjestad Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio ad Oranjestad e rimanere solo pochi giorni sono tutte collegate all’insegna della natura. L’isola è circondata da un mare stupendo dove si possono fare immersioni, giri in barca ecc. La strada principale della capitale si… CONTINUA A LEGGERE