Cosa vedere e fare all’Isola Navassa

L’Isola di Navassa è una piccola isola disabitata nel mar dei Caraibi. Il governo degli Stati Uniti la classifica quale proprio territorio non incorporato, e l’amministra attraverso il Servizio della pesca e della fauna selvatica degli Stati Uniti. L’Isola di Navassa fu scoperta nel 1504 da Mendoza, il braccio destro di Cristoforo Colombo, durante un viaggio verso Hispaniola. A metà del 17-essimo secolo, era divenuta un approdo sicuro, seppur di secondaria importanza, dei pirati caraibici. Fu rivendicata inizialmente dagli Stati Uniti nel 1857 per le sue importanti riserve di guano. Navassa, oltre al faro, ospita anche una piccola stazione radiotelegrafica,… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Khartoum

Khartoum è la capitale del Sudan. La città è collocata nel centro-est del paese, nel punto in cui si uniscono Nilo bianco e Nilo azzurro. La città fu fondata nel 1821. Presto da piccolo avamposto militare divenne un centro commerciale di importanza regionale e, successivamente, capitale della provincia del Sudan. Nel 1956 Khartoum fu proclamata capitale del Sudan indipendente. Fare un viaggio a Khartoum Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Khartoum e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Museo Nazionale del Sudan Il Museo Nazionale del Sudan si trova a Khartoum. Fu… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Damasco

Damasco è la capitale della Siria. È nata nello stesso periodo delle civiltà mesopotamiche. In origine la sua popolazione era costituita da genti di stirpe semitica orientale, successivamente note come Aramei. È considerata, al pari di Gerico, la più antica città del mondo fra quelle abitate in maniera continuativa perché secondo gli archeologi le prime testimonianze di abitazioni a Damasco risalirebbe a 11.000 anni fa. La capitale di questo Stato potrebbe quindi essere la città più antica del mondo tuttora esistente. Damasco ha un clima mite grazie ai molti canali che l’attraversano. Molto caldo e secco in estate, fresco d’inverno,… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Nouakchott

Nouakchott è la capitale e la principale città della Mauritania ed è situata sulla costa atlantica del deserto del Sahara. La Mauritania faceva parte della più vasta colonia francese dell’Africa Occidentale Francese, e in quanto tale non aveva una capitale, titolo che spettava a Saint-Louis, in Senegal. Nel 1957, comunque, questa piccola città portuale venne scelta come capitale della nuova nazione, e perciò venne avviato un ambizioso programma di costruzioni, per incrementare la sua popolazione di soli 15.000 abitanti. Nel 1958 la Mauritania si formò come repubblica autonoma nella Comunità francese, e, dopo il 1962, Nouakchott divenne la capitale di… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Tskhinvali

Tskhinvali è la capitale della Repubblica dell’Ossezia del Sud, che è considerata internazionalmente parte della Georgia. La città è posizionata sul fiume Grande Liakhvi, circa 100 km a nord-ovest della capitale georgiana Tbilisi. Dal 1934 al 1961, la città si chiamava Staliniri, in onore di Stalin. Il clima di Tskhinvali è oceanico, caratterizzato da una leggera escursione termica. Fare un viaggio a Tskhinvali Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Tskhinvali e rimanere solo pochi giorni da non perdere possono riguardare diversi monumenti medievali dell’architettura georgiana, la Chiesa St. George costruita probabilmente dall’ottavo al decimo secolo,… CONTINUA A LEGGERE