Cosa vedere e fare a Bissau

Bissau è la capitale della Repubblica della Guinea Bissau ed è anche il principale centro amministrativo, portuale e militare della nazione. Bissau è collocata sull’estuario del fiume Geba, che sfocia nell’Oceano Atlantico. La città fu fondata nel 1687 dai portoghesi, come porto fortificato e stazione commerciale. Nel 1942 divenne la capitale della Guinea portoghese, ma tra il 1973 – 1974 venne rimpiazzata da Madina do Boe. Bissau è un paese caldo, con variazioni della temperatura ridotte. La temperatura media è 26.3 °C Fare un viaggio a Bissau Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Bissau e rimanere… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare ad Oranjestad

Oranjestad è la capitale e la città principale di Aruba ed è situata nella parte nord ovest dell’isola. La sua fondazione risale al 1796 e l’architettura della città ha influenze sia locali sia olandesi. Agli inizi la città non aveva un nome ufficiale ed era conosciuta come Bay of Horses. Alla città fu dato un nome ufficiale solo dopo il primo Re William I di Olanda. Fare un viaggio a Oranjestad Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Oranjestad e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Parco Nazionale Arikok di Oranjestad Il Parco… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Kralendijk

Kralendijk è la capitale dell’isola di Bonaire dal 2010. La sua fondazione risale al 1639. Nel 1810 Kralendijk fu occupata dagli inglesi che fondarono il villaggio di Playa. Nel 1815 con il Congresso di Vienna l’isola tornò in mano agli olandesi. Nel 1840 gli olandesi cambiarono il nome del Kralendijk che significa Diga del corallo. Fare un viaggio a Kralendijk Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Kralendijk e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: Il Parco Marino Nazionale Bonaire di Kralendijk Il Parco Marino Nazionale Bonaire è famoso per la gestione delle risorse… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Gaborone

Gaborone è la capitale del Botswana e prese il posto di Mafeking come capitale del Protettorato del Bechuanaland nel 1965. Mafeking, oggi Mafikeng, era al di fuori del Protettorato del Bechuanaland. Quando il protettorato divenne indipendente col nome di Botswana fu necessario trovare una capitale all’interno del suo territorio. Inizialmente si penso alla Lobatse, ma venne deciso che sarebbe stata troppo limitata. Allo si decise di costruire una nuova città capitale, adiacente a Gaberones. La nuova città, Gaborone, gode di una disponibilità d’acqua relativamente buona, che ne ha facilitato la crescita. In origine era prevista per essere una città abbastanza… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Moroni

Moroni è la principale città delle Comore e dal 1962 ne è anche la capitale. La città è collocata sulla costa occidentale dell’isola di Grande Comore. Moroni ha l’aspetto di una città araba, sia per l’urbanistica che per lo stile delle abitazioni. Il porto era già fiorente nel 16-essimo secolo, come centro di smistamento per i traffici dei mercanti arabi. La città fu capitale di uno dei territori d’oltremare della Repubblica francese dal 1947 al 1975, anno in cui il paese ha ottenuto l’indipendenza Fare un viaggio a Moroni Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a… CONTINUA A LEGGERE