Cosa vedere e fare a Paramaribo

Paramaribo, conosciuta anche come Parbo è la capitale del Suriname. La città è situata sulla riva sinistra del fiume Suriname, a circa 20 km dalle coste dell’Oceano Atlantico. Il nome Paramaribo deriva probabilmente dalla storpiatura di Parmirbo, nome di un villaggio di indigeni del gruppo dei Caribi che sorgeva nella zona dove è attualmente situata la città. Paramaribo ha un clima tropicale della foresta pluviale. Questo vuol dire che le precipitazioni si mantengono al di sopra dei 60 mm mensili per tutto l’anno, con assenza di una stagione secca ben definita sebbene il periodo compreso fra settembre e novembre risulti… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Giuba

Giuba è la capitale del Sudan del Sud. La città ha ottenuto questo status da quando nel 2011 il paese si è reso indipendente dal Sudan. Il clima del Sudan del Sud è tropicale della savana, caratterizzato da due stagioni ben definite, la stagione umida e la stagione secca, entrambe della durata approssimativa di 6 mesi. Fare un viaggio a Giuba Le attrazioni più importanti per chi intende fare un viaggio a Giuba e rimanere solo pochi giorni da non perdere sono: La Statua Garang di Giuba La Statua di Dr. John Garang di Giuba si trova nella capitale del… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Honiara

Honiara è la capitale delle Isole Salomone. La città è situata sulla costa nord occidentale dell’isola di Guadalcanal alla foce del fiume Mataniko. La città è stata costruita per sostituire come capitale Tulagi al termine della seconda guerra mondiale. Honiara fu proclamata ufficialmente capitale delle Isole Salomone nel 1952. Fare un viaggio a Honiara Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Honiara e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: Il Museo della Guerra Vilu di Honiara Il Museo della Guerra Vilu di Honiara si trova nella capitale delle Isole Salomone. Si tratta di uno… CONTINUA A LEGGERE

Cosa Vedere e fare ad Ouagadougou

Ouagadougou è la capitale del Burkina Faso, la città più grande del Paese ed il suo centro culturale, economico ed amministrativo. La città fu fondata nell’XI secolo, ma il suo nome risale al XV secolo. Ouagadougou divenne nel 1960 la capitale dell’indipendente Repubblica dell’Alto Volta, ribattezzata Burkina Faso nel 1984. Fare un viaggio ad Ouagadougou Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio ad Ouagadougou e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: La Cattedrale di Ouagadougou La Cattedrale di Ouagadougou è la più grande chiesa nei paesi interni dell’Africa occidentale. Edificata tra il 1934 e il… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare ad Erevan

Erevan è la capitale e la più popolosa città dell’Armenia. A causa della sua importanza strategica, Erevan fu a lungo contesa tra la Persia e l’impero ottomano. Nel 1827 fu occupata dall’Impero russo e formalmente ceduta a questa dalla Persia nel 1828. Dopo la rivoluzione del 1917, fu per tre anni la capitale dell’Armenia indipendente, per diventare nel 1920 la capitale della Repubblica Socialista Sovietica armena. In seguito al collasso dell’Unione Sovietica, nel 1991 Erevan divenne la capitale della neonata repubblica armena. La capitale Erevan si trova a 800 metri di quota, dunque alle quote più basse del Paese, ed… CONTINUA A LEGGERE