Cosa vedere e fare Georgetown

Georgetown è la capitale della Guyana, ma anche la città più grande dell’ex colonia inglese. La città è posta sulla costa atlantica alla foce del fiume Demerara e a 27 km a est dell’estuario del fiume Essequibo. Georgetown è conosciuta anche con il nome di “La città giardino dei Caraibi”. Durante la colonizzazione francese la città era conosciuta con il nome di Longchampes. Nel 1784, quando l’area fu controllata dai olandesi, la città fu chiamata Stabroek. Solo nel 1815, la città fu rinominata Georgetown dagli inglesi in onore di re Giorgio III di Gran Bretagna. Georgetown è caratterizzato da un… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Victoria

Victoria, conosciuta anche come Port Victoria o Mahé, è la capitale delle Seychelles, situata sul lato nord orientale dell’isola di Mahé. Il clima di Victoria è equatoriale, caratterizzato da temperature alte durante tutto l’anno. Fare un viaggio a Victoria Le attrazioni più importanti, per chi intende fare un viaggio a Victoria e rimanere solo pochi giorni, da non perdere sono: I Giardini Botanici Nazionali delle Seychelles I Giardini Botanici Nazionali delle Seychelles si trovano nella capitale delle Seychelles, a Victoria. Nei giardini sono presenti varie tipologie di piante esotiche ed endemiche. Il Tempio Arul Mihu Navasakthi Vinayagar delle Seychelles Il… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Sarajevo

Sarajevo è la capitale e la più grande città della Bosnia ed Erzegovina. L’area occupata dalla Sarajevo odierna è stata continuamente abitata dall’Età della pietra. Ne sono tutt’oggi rimaste delle evidenti tracce, anche se maggiormente dovute a delle successive ricostruzioni. Durante i primi anni del Medioevo Sarajevo non era altro che un insieme di villaggi raggruppati attorno ad uno spazio per il mercato e ad una fortezza chiamata Vrhbosna. L’anno che generalmente viene ricordato come quello di fondazione della città è il 1461, quando il primo governatore ottomano in Bosnia, Isa-Beg Isaković, trasformò il raggruppamento di villaggi in una città… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Riyad

Riyad, Riad in italiano, è la capitale dell’Arabia Saudita e la sua città più grande. È anche il capoluogo della provincia di Riyad, e appartiene alle regioni storiche di Najd e al-Yamama. È situata al centro della Penisola arabica su un grande altopiano. Riyad è situata nella fascia climatica tropicale. Le temperature estive di giorno sono pari a 48-50 °C mentre di notte scendono a 20 °C. Il mese più caldo è luglio, con una media di 35,3 °C. Quello più freddo gennaio con 14,1 °C. Il mese più piovoso è aprile, mentre tra giugno e ottobre le precipitazioni sono… CONTINUA A LEGGERE

Cosa vedere e fare a Bishkek

Bishkek è la capitale del Kirghizistan ed è il più importante centro economico e culturale. Il suo nome in kirghiso significa zangola, ossia recipiente di legno utilizzato per trasformare la panna in burro, in particolare quella usata per ottenere il kumis, il latte di giumenta fermentato, che rappresenta la bevanda nazionale del paese. Vi sono numerose leggende sul motivo per cui si dette alla città il nome di un attrezzo, ma la teoria più accreditata è che la scelta nacque dalla mera assonanza esistente fra il vecchio nome Pishpek e il termine kirghiso Bishkek. La temperatura media è pari a… CONTINUA A LEGGERE